Combustori Termici Rigenerativi - serie Turtle

Forte di una grande esperienza (1989 – Primo RTO in Italia), Innovaterm conta su più di 300 impianti per il trattamento di solventi da lavorazioni di differente natura. 


Grazie all’opportuna scelta di corpi di riempimento ceramico (ordinati/Honeycombs o sfusi/selle) ed all’indagine preliminare volta a capire le reali esigenze del cliente, si ottimizza il rendimento termico a fronte di eccellenti rese ambientali per garantire emissioni sotto i più rigidi standard europei (inferiori ai 20mg/Nmc). 


La migliore scelta e taratura dei bruciatori ausiliari, permette il miglior controllo anche delle emissioni di monossido di carbonio e di ossidi di azoto che vanno a completare i requisiti ambientali dei combustori termici rigenerativi.


Innovaterm ha realizzato una serie di combustori termici chiamata Turtle, che abbina al processo di combustione un sistema di recupero del calore con il processo rigenerativo.

 

La serie Turtle può essere dotata di tre o più colonne internamente coibentate, contenenti materiali ceramici espressamente selezionati in base ai parametri di progetto.

 

L'aria inquinata viene immessa nella camera di recupero per essere preriscaldata, attraverso il letto ceramico, prima dell'ingresso nella camera di ossidazione, ove in presenza di ossigeno, viene raggiunta la temperatura di innesco superiore a 750°C.

 

Nella camera di combustione, con tempi di permanenza sempre superiori a 0,8 secondi, avviene il processo di ossidazione e di neutralizzazione dei solventi organici. 

 

 

Descrizione immagine
Descrizione immagine